RASFF: relazione annuale 2018

19/06/2019

https://www.alimenti-salute.it/sites/default/files/styles/300x300/public/raffs%202018.png?itok=a5mmcQwe

Il sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi in ambito europeo (RASFF) consente di notificare, in tempo reale, i rischi diretti e indiretti per la salute pubblica connessi ad alimenti, mangimi e materiali a contatto con gli alimenti e quindi di adottare tempestivamente le opportune misure di salvaguardia.

Nel 2018 sono pervenute 3622 notifiche di cui 3171 hanno riguardato l'alimentazione umana (3401 lo scorso anno), 313 l'alimentazione animale (239 lo scorso anno), 138 la migrazione da materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA) rispetto a 119 nello scorso anno. Tra le notifiche ricevute, 1087 (925 anno 2017) sono state notifiche di Allerta (Alert notification); 1385 (1567 anno 2017) si riferiscono ai Respingimenti ai confini (Border Rejection) mentre le restanti riguardano Information notification. Tra leInformationnotification 665 riguardano Information for attention (682 anno 2017) mentre 485 sono state Information for follow up (585 anno 2017)

Fonte: Alimenti & Salute

RASFF - Sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi, relazione annuale 2018

Iscriviti alla newsletter di Qualitalia

* campo obbligatorio
 

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.