• Home
  • News
  • Ultime notizie
  • Antibiotico resistenza: il rapporto 2018 dell'Istituto Superiore Sanità

Antibiotico resistenza: il rapporto 2018 dell'Istituto Superiore Sanità

23/11/2019

Nel 2018 in Italia le percentuali di resistenza alle principali classi di antibiotici per gli 8 patogeni sotto sorveglianza si mantengono più alte rispetto alla media europea anche se, in generale, si è osservato un trend in calo rispetto agli anni precedenti.

Inoltre, gli oltre 2000 casi di batteriemie causate da enterobatteri produttori di carbapenemasi (CPE) diagnosticati e segnalati nel 2018 evidenziano la larga diffusione in Italia, soprattutto in pazienti ospedalizzati.

Sono questi alcuni dei dati raccolti dalla sorveglianza nazionale dell’antibiotico-resistenza AR-ISS e dalla sorveglianza nazionale CPE, coordinate dall’ISS, e pubblicate su EpiCentro in vista del prossimo European Antibiotic Awareness Day (18 novembre 2019) promosso dall’ECDC in partnership con la World Antibiotic Awareness Week (18–24 novembre 2019) dell’OMS.

Per approfondire consulta i Rapporti delle sorveglianze nazionali AR-ISS e CPE 

Fonte: Alimenti & Salute

Iscriviti alla newsletter di Qualitalia

* campo obbligatorio
 

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.